Parola di Piero Angela: Nucleare e Rischi

“Qualsiasi scelta energetica ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi, i suoi rischi e i suoi benefici. Non esistono fonti energetiche prive di pericoli […] Per questo sarebbe importante riuscire a valutare, razionalmente, i pro e i contro di ogni fonte e scegliere poi quella più conveniente. Invece, abbastanza spesso, le scelte vengono fatteContinua a leggere Parola di Piero Angela: Nucleare e Rischi

Vota:

Tempo di dimezzamento, questo incompreso

di Massimo Burbi “Resterà radioattivo per centinaia di anni” è una di quelle frasi che fanno sempre il pieno di click. Dipende dal tempo di dimezzamento, ogni radionuclide ha il suo e anche parlando dei più “comuni” si può andare da qualche giorno a miliardi di anni [1]. Un tempo di dimezzamento molto lungo vuolContinua a leggere “Tempo di dimezzamento, questo incompreso”

Vota:

Le grotte di Orvieto e le trincee di Chernobyl

di Massimo Burbi Parlando di radiazioni, Orvieto non è un posto come gli altri, l’UNSCEAR l’ha inclusa nella lista di aree del pianeta ad alta radioattività ambientale [1]. E’ fondata su una rupe di tufo e pozzolana, usati anche per costruire gran parte degli edifici del centro storico che, come Piazza San Pietro a Roma,Continua a leggere “Le grotte di Orvieto e le trincee di Chernobyl”

Vota:

Chernobyl: fa notizia solo quando se ne parla male

Ieri il direttore generale della IAEA, Mariano Grossi, ha presentato in conferenza stampa i contenuti del summary report relativo alla sicurezza nucleare in Ucraina, contenente anche i dati delle misurazioni condotte dai tecnici internazionali durante la visita avvenuta nei giorni scorsi. La situazione rimane delicata – e non potrebbe essere altrimenti, trattandosi di un contestoContinua a leggere “Chernobyl: fa notizia solo quando se ne parla male”

Vota:

Situazione in Ucraina: facciamo chiarezza

COMUNICATO STAMPA Roma, 10 Marzo 2022 – Come associazioni, enti, singoli cittadini impegnati quotidianamente nella divulgazione delle tematiche legate all’utilizzo pacifico delle tecnologie nucleari, divulghiamo questo comunicato stampa congiunto sull’attuale situazione ucraina. Riteniamo opportuno, in questi tempi incerti e in cui le notizie si rincorrono molto velocemente su tutti i mezzi di informazione, chiarire alcuniContinua a leggere “Situazione in Ucraina: facciamo chiarezza”

Vota:

Incubo radiazioni? A Chernobyl come in aeroporto, il picco da solo non basta

Questo post è stato scritto il 20 febbraio 2022, quattro giorni prima che la Russia invadesse l’Ucraina. A seguito dei combattimenti intorno alla centrale di Chernobyl, è stato rilevato un aumento del livello di radiazioni probabilmente causato dal passaggio di mezzi che ha sollevato polvere dal terreno. I valori sono rientrati nella norma nel giroContinua a leggere “Incubo radiazioni? A Chernobyl come in aeroporto, il picco da solo non basta”

Vota:

Gli effetti di Chernobyl in Italia

In occasione del 35o anniversario dell’incidente di Chernobyl, pubblichiamo questo contributo del nostro socio Massimo Burbi. Quest’anno sarei dovuto andare a Chernobyl per fare misure di radioattività nella zona rossa, uno dei tanti piani mandati all’aria dalla pandemia, ma se lo spettrometro non può andare a Chernobyl si può sempre portare un po’ di ChernobylContinua a leggere “Gli effetti di Chernobyl in Italia”

Vota:

Quante vittime sono dovute al nucleare? – di Kurzgesagt

con sottotitoli in italiano! Kurzgesagt – in a nutshell ha pubblicato un video che ci è piaciuto moltissimo e che vi consigliamo! Come al loro solito attraverso grafiche bellissime e fonti ben verificate, Kurzgesagt ci racconta quante vittime ha causato l’energia nucleare rispetto alle altre fonti energetiche. Nel video troverete un approfondimento sugli incidenti diContinua a leggere “Quante vittime sono dovute al nucleare? – di Kurzgesagt”

Vota:

Perché la serie “Chernobyl” di HBO sul nucleare sbaglia

[Tradotto dall’originale inglese [1] di Michael Shellenberger [2] a cura di Enrico Brandmayr per il Comitato Nucleare e Ragione]   Fin dall’inizio la mini-serie prodotta da HBO sul disastro nucleare del 1986, “Chernobyl”, ha riscosso il plauso dei media per l’accuratezza dei fatti narrati, seppur con qualche licenza artistica. “La prima cosa da capire riguardoContinua a leggere “Perché la serie “Chernobyl” di HBO sul nucleare sbaglia”

Vota:

Un nuovo coperchio per Chernobyl

[27 novembre 2016, 30 anni e 7 mesi dopo il terribile incidente, ecco il Nuovo Confinamento Sicuro] Abbastanza alto da poter ospitare la cattedrale di Notre Dame de Paris, ora copre e sigilla ulteriormente le rovine di Chernobyl, già sepolte nel famoso “sarcofago”. Il nuovo “coperchio” elimina i punti deboli di quello vecchio ed aumentaContinua a leggere “Un nuovo coperchio per Chernobyl”

Vota: