NUCLEARE E RAGIONE

È più facile rompere un atomo che un pregiudizio



Chi siamo?

Il Comitato nasce nell’Aprile del 2011, dopo l’incidente nucleare di Fukushima-Daiichi, con l’intento di dare il nostro contributo nel fornire alla popolazione un’informazione oggettiva e scientificamente corretta in quei giorni spesso carente.
Aderiscono alla nostra Associazione cittadini appassionati di problematiche energetiche, studenti, ricercatori, docenti universitari e tecnici di diversi ambiti della Fisica e dell’Ingegneria.

La nostra Mission è di portare a conoscenza dell’opinione pubblica, con obiettività, equidistanza e rigore scientifico, i benefici ed i rischi di ciascuna fonte energetica, con particolare attenzione all’energia nucleare, utilizzando ogni mezzo di comunicazione diretto ed indiretto, ad esempio gli organi di informazione e di stampa, le conferenze ed i dibattiti.



Articoli più recenti:

Assemblaggio finale del primo settore europeo del Vacuum Vessel di ITER

di Enrico Brandmayr per AIN, ripubblichiamo integralmente È in corso presso lo stabilimento di Mangiarotti/Westinghouse di Monfalcone (GO) l’assemblaggio dei quattro segmenti costituenti il primo settore europeo del Vacuum Vessel di ITER. Il Vacuum Vessel è la camera toroidale entro la quale sarà confinato il plasma della reazione di fusione. Esso funge dunque come prima barriera per la radioattività eContinua a leggere “Assemblaggio finale del primo settore europeo del Vacuum Vessel di ITER”

Aperitivo Nucleare: l’impianto nucleare di Akkuyu

Primo e storico progetto nucleare Turco-Russo Ritornano gli Aperitivi Nucleari! Questa volta parleremo della centrale di Akkuyu, primo e storico progetto nucleare Turco-Russo. Lo faremo con il nostro socio Massimo Giorgi. Massimo – laurea triennale in Ingegneria chimica e specialistica in Ingegneria nucleare presso il Politecnico di Milano – è attualmente il rappresentante italiano della NIATR (Nuclear Industry Association ofContinua a leggere “Aperitivo Nucleare: l’impianto nucleare di Akkuyu”

L’Acqua di Fukushima e la Lezione di Topolino

di Massimo Burbi <<L’acqua contaminata che verrà rilasciata in mare dalla centrale nucleare di Fukushima Daiichi […] contiene una sostanza radioattiva che ha il potenziale di danneggiare il DNA umano.>> Citazione da uno dei tanti articoli di questi mesi, che prosegue aggiungendo che la “sostanza” ha “un’emivita di 5370 anni” (che in realtà sono 5730, ma lasciamo stare), quindi inContinua a leggere “L’Acqua di Fukushima e la Lezione di Topolino”

Sondaggio SWG: oltre un italiano su due possibilista sui nuovi reattori nucleari

Secondo la rilevazione SWG un terzo degli intervistati favorevole al nucleare, con percentuali in rialzo tra i giovani. Il 56% favorevole o possibilista di fronte a reattori avanzati e piccoli reattori modulari. Sei italiani su dieci si dichiarano però poco o per nulla informati sul tema. Grazie al supporto di tantissimi lettori, lo scorso giugno abbiamo commissionato un sondaggio per Continua a leggere “Sondaggio SWG: oltre un italiano su due possibilista sui nuovi reattori nucleari”

In diretta la presentazione dei risultati del sondaggio SWG

A dieci anni dal referendum che ha sancito l’abbandono del progetto di riportare in Italia l’energia nucleare, come è cambiata la percezione dell’opinione pubblica nei confronti di questa fonte energetica? In che modo è cresciuta la consapevolezza del suo ruolo per la decarbonizzazione quale tecnologia a basse emissioni? Quali sono le motivazioni a favore e contro? Qual è la posizioneContinua a leggere “In diretta la presentazione dei risultati del sondaggio SWG”

Fusione nucleare – stato dell’arte e sfide tecnologiche

Qual è lo stato dell’arte dei principali progetti riguardanti la fusione nucleare e quali sono le sfide tecnologiche da affrontare? Qual è il ruolo dell’Italia e in quali progetti è coinvolto il nostro Paese? Che differenza c’è tra fusione a confinamento magnetico e fusione a confinamento inerziale? Perché è importante investire nella ricerca e nelle tecnologie nucleari? Tre ospiti d’eccezioneContinua a leggere “Fusione nucleare – stato dell’arte e sfide tecnologiche”

Siamo l’associazione italiana pro nucleare con il maggior numero di persone associate, siamo giovani (età media 30 anni!) e appassionati. Che aspetti ad associarti o a seguirci su tutti i social?!

Questo blog nasce senza fini di lucro e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Qualora la pubblicazione di testi o immagini inseriti nel blog violasse eventuali diritti d’autore, Vi preghiamo di comunicarcelo via e-mail per la loro immediata rimozione. Siete autorizzati a copiare il contenuto del blog a patto che citiate sempre esplicitamente la fonte con un link.
Grazie e buona lettura!


Comitato Nucleare e Ragione
Via Picciola 3, 34123 Trieste (Italy)
C.F. 90130690325
info@nucleareeragione.org
nucleareeragione@gmail.com