NUCLEARE E RAGIONE

È più facile rompere un atomo che un pregiudizio



Chi siamo?

Il Comitato nasce nell’Aprile del 2011, dopo l’incidente nucleare di Fukushima-Daiichi, con l’intento di dare il nostro contributo nel fornire alla popolazione un’informazione oggettiva e scientificamente corretta in quei giorni spesso carente.
Aderiscono alla nostra Associazione cittadini appassionati di problematiche energetiche, studenti, ricercatori, docenti universitari e tecnici di diversi ambiti della Fisica e dell’Ingegneria.

La nostra Mission è di portare a conoscenza dell’opinione pubblica, con obiettività, equidistanza e rigore scientifico, i benefici ed i rischi di ciascuna fonte energetica, con particolare attenzione all’energia nucleare, utilizzando ogni mezzo di comunicazione diretto ed indiretto, ad esempio gli organi di informazione e di stampa, le conferenze ed i dibattiti.



Articoli più recenti:

Nucleare: rischio, risorsa, oppure…?

Sabato 14 maggio 2022, nell’auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore P. Scalcerle di Padova, si è tenuto un incontro/dibattito a cui hanno partecipato la nostra socia Claudia Gasparrini e il presidente di Legambiente Veneto, Luigi Lazzaro. Il confronto tra i due oratori è stata un’importante occasione per gli studenti per ragionare sui vantaggi e gli svantaggi dell’energia nucleare e per interrogarsiContinua a leggere “Nucleare: rischio, risorsa, oppure…?”

Incontri a Trieste con l’associazione Synapser

Il 24 febbraio e il 30 maggio 2022 il nostro presidente Pierluigi Totaro è stato invitato dall’associazione culturale Synapser, a tenere un mini-ciclo di seminari sul tema dell’energia nucleare, per i suoi associati.  I due incontri si sono svolti presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste, e hanno visto la partecipazione di un gruppo molto attento di giovaniContinua a leggere “Incontri a Trieste con l’associazione Synapser”

Le grotte di Orvieto e le trincee di Chernobyl

di Massimo Burbi Parlando di radiazioni, Orvieto non è un posto come gli altri, l’UNSCEAR l’ha inclusa nella lista di aree del pianeta ad alta radioattività ambientale [1]. E’ fondata su una rupe di tufo e pozzolana, usati anche per costruire gran parte degli edifici del centro storico che, come Piazza San Pietro a Roma, è quasi interamente pavimentato inContinua a leggere “Le grotte di Orvieto e le trincee di Chernobyl”

Il nucleare sostenibile: riciclo dei combustibili

di Claudia Gasparrini Quanti di voi si sono sentiti dire quando parlate di energia nucleare per combattere il cambiamento climatico: “Usare il nucleare?! Giammai! E le sue scorie ? Dove le mettiamo?! Non c’è una soluzione!” Beh, sappiate che potete benissimo rispondere che i rifiuti radioattivi sono gestiti in maniera sicura da 60 anni e che vengono stoccati in depositiContinua a leggere “Il nucleare sostenibile: riciclo dei combustibili”

Il nocciolo della questione

Nei giorni dal 23 al 25 Maggio la nostra sezione di Torino è stata coinvolta nell’iniziativa di divulgazione “Il Nocciolo della Questione”, organizzata dall’associazione studentesca PoliENERGY. L’iniziativa, rivolta specialmente agli studenti del Politecnico, è stata volta a far conoscere le tematiche relative all’energia nucleare e la ricerca che i giovani dottorandi e ricercatori svolgono in questo ambito. Noi siamo statiContinua a leggere “Il nocciolo della questione”

Centrali nucleari in zona sismica: sì, è possibile

di Salvatore Calì Ora che si inizia finalmente a parlare di opzione nucleare anche in Italia, una delle obiezioni che spesso viene sollevata riguarda la sismicità del nostro Paese, così come quella di altri paesi a noi limitrofi, che ospitano centrali e che proprio per il presunto rischio sismico destano preoccupazioni, spesso amplificate dalla stampa.  Costruire una centrale nucleare inContinua a leggere “Centrali nucleari in zona sismica: sì, è possibile”

Siamo l’associazione italiana pro nucleare con il maggior numero di persone associate, siamo giovani (età media 30 anni!) e appassionati. Che aspetti ad associarti o a seguirci su tutti i social?!

Questo blog nasce senza fini di lucro e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Qualora la pubblicazione di testi o immagini inseriti nel blog violasse eventuali diritti d’autore, Vi preghiamo di comunicarcelo via e-mail per la loro immediata rimozione. Siete autorizzati a copiare il contenuto del blog a patto che citiate sempre esplicitamente la fonte con un link.
Grazie e buona lettura!


Comitato Nucleare e Ragione
Via Picciola 3, 34123 Trieste (Italy)
C.F. 90130690325
info@nucleareeragione.org
nucleareeragione@gmail.com