UniCatania: Rompere gli atomi per salvare il pianeta, sarà vero? – Ingegneria Attiva

Mercoledì 20 ottobre alle 19:00 diretta Youtube
UniCatania: Rompere gli atomi per salvare il pianeta, sarà vero? – Ingegneria Attiva

Vota:

Sondaggio SWG: oltre un italiano su due possibilista sui nuovi reattori nucleari

Secondo la rilevazione SWG un terzo degli intervistati favorevole al nucleare, con percentuali in rialzo tra i giovani. Il 56% favorevole o possibilista di fronte a reattori avanzati e piccoli reattori modulari. Sei italiani su dieci si dichiarano però poco o per nulla informati sul tema. Grazie al supporto di tantissimi lettori, lo scorso giugnoContinua a leggere “Sondaggio SWG: oltre un italiano su due possibilista sui nuovi reattori nucleari”

Vota:

Il Nucleare fuori dalle fonti sostenibili secondo l’UE

[C’è tempo fino a venerdì 13 settembre per mandare un parere contrario alle nuove linee guida sugli investimenti sostenibili.]** ** questo post è tradotto e rielaborato dall’originale di Nuklearia che gentilmente ringraziamo per la concessione alla ripubblicazione sulle nostre pagine. La Commissione europea sta elaborando una classificazione (tassonomia) degli strumenti atti alla promozione della crescitaContinua a leggere “Il Nucleare fuori dalle fonti sostenibili secondo l’UE”

Vota:

Comunicato Stampa: Successo del primo Nuclear Day a Krško (Slovenia)

L’evento odierno, organizzato dal Comitato Nucleare e Ragione (CNeR) sotto il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, ha visto partecipanti da Italia, Slovenia, Croazia e Austria.   Si è svolta oggi a Krško (Slovenia) la prima giornata di approfondimento dedicata all’energia da fonte nucleare denominata Nuclear Day, un’occasione per il pubblico per fare il puntoContinua a leggere “Comunicato Stampa: Successo del primo Nuclear Day a Krško (Slovenia)”

Vota:

Il TG5 e le post-verità su Fukushima

[34 secondi densi di errori] Questa mattina abbiamo scritto alla redazione del TG5, per chiedere un’immediata rettifica in merito ad alcune affermazioni false, contenute in un servizio andato in onda nell’edizione delle 20:00 dello scorso 21 maggio. Non è la prima volta che ci troviamo a dover commentare le inesattezze, le imprecisioni e le falsitàContinua a leggere “Il TG5 e le post-verità su Fukushima”

Vota:

Qual è la priorità?

La notte tra venerdì 3 e sabato 4 giugno l’Unità 2 di Watts Bar ha iniziato a produrre elettricità a Knoxville, TN (USA). L’unità termoelettrica nucleare è sincronizzata con la rete e questa prima generazione fa parte dei test di funzionamento ed ottimizzazione che termineranno con la messa in servizio per usi commerciali probabilmente entroContinua a leggere “Qual è la priorità?”

Vota:

Lo stato di salute della popolazione residente nei comuni sedi di impianti nucleari

Riportiamo integralmente il seguente comunicato dell’Istituto Superiore di Sanità Lo stato di salute della popolazione residente nei comuni sedi di impianti nucleari è generalmente sovrapponibile a quello della popolazione generale delle Regioni di appartenenza. ISS 23 ottobre 2015 Sono queste le conclusioni, in linea con quelle ottenute in altri paesi europei, del primo rapporto italianoContinua a leggere “Lo stato di salute della popolazione residente nei comuni sedi di impianti nucleari”

Vota:

Rifiuti Utili

Nell’ambito della manifestazione Ravenna2015 – Fare i conti con l’Ambiente, si parlerà anche del futuro Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi, di cui avevamo già dato notizia in un nostro precedente articolo. Questa conferenza è un’occasione da non perdere per conoscere il progetto e confrontarsi con SOGIN, l’ente incaricato della sua realizzazione. Qui di seguitoContinua a leggere “Rifiuti Utili”

Vota:

Verso l’energia a basse emissioni: qual è la mano vincente?

Il dibattito internazionale sulle questioni energetiche non ci ha mai risparmiato, negli anni recenti, una certa vivacità, uscendo spesso dai confini degli ambienti specializzati degli addetti ai lavori e trovando una discreta risonanza sulla stampa generalista. Tra i temi “caldi”, non solo dal punto di vista climatico, va senz’altro annoverato quello relativo agli accordi internazionaliContinua a leggere “Verso l’energia a basse emissioni: qual è la mano vincente?”

Vota:

Dai megaton ai megawatt

[come produrre energia elettrica eliminando 20000 testate nucleari] Le cronache estere delle ultime settimane, fonti di grave preoccupazione per la condizione degli abitanti dell’Ucraina, hanno riportato in auge lo spettro degli armamenti nucleari. Ai morti reali, prezzo di aspri scontri, alle forti divisioni, frutto di politiche che qui non vogliamo descrivere né siamo in gradoContinua a leggere “Dai megaton ai megawatt”

Vota: