Una petizione per includere l’energia nucleare nella tassonomia europea sulla finanza sostenibile

Segnaliamo ai nostri lettori la possibilità di partecipare ad una petizione, indirizzata all’European Commission Technical Expert Group (TEG), affinchè venga presa in considerazione l’inclusione dell’energia nucleare nella tassonomia europea sulla finanza sostenibile.

A sostegno della petizione vi è un documento, intitolato Sustainable Nuclear Assessment Report, compilato da un gruppo di esperti e analisti nei settori di studio sui cambiamenti climatici, sulle problematiche energetiche e ambientali e sull’energia nucleare.

Ricordiamo che nel rapporto tecnico pubblicato dal TEG lo scorso giugno, e successivamente sottoposto a consultazione pubblica, si proponeva di escludere l’energia nucleare dalla prima versione della tassonomia.

include-nuclear-in-the-eu-sustainable-finance-taxonomy_1568204657_desktop

 

 

 

Annunci

Le scorie dell’energia

Segnaliamo che mercoledì 20 gennaio, alle ore 17:00, avrà luogo a Trieste una conferenza dal titolo:
 “Le scorie dell’energia. Come chiudere il ciclo di una fonte?
Luogo: aula magna del Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione, in via Filzi 14 a Trieste.
Relatore: dott. Pierluigi Totaro (Comitato Nucleare e Ragione).
Scorie_energia

L’evento fa parte di un ciclo di conferenze intitolato “Energia, società e ambiente. Tra passato, presente e futuro“, promosso dai Dipartimenti di Studi Umanistici e di Fisica dell’Università di Trieste, da Sissa Medialab, Elettra-Sincrotrone, Ceric-Eric, Comitato Nucleare e Ragione, Nuclear Italy Research Group.

Energia, società, ambiente_1