L’Acqua di Fukushima e la Lezione di Topolino

di Massimo Burbi <<L’acqua contaminata che verrà rilasciata in mare dalla centrale nucleare di Fukushima Daiichi […] contiene una sostanza radioattiva che ha il potenziale di danneggiare il DNA umano.>> Citazione da uno dei tanti articoli di questi mesi, che prosegue aggiungendo che la “sostanza” ha “un’emivita di 5370 anni” (che in realtà sono 5730,Continua a leggere “L’Acqua di Fukushima e la Lezione di Topolino”

Vota: